Hotel a Tokyo 

20.01.2020

🏨  In quale QUARTIERE soggiornare ?

🛌 Dopo un'attenta analisi il mio consiglio è quello di restringere la ricerca del vostro Hotel nel quartiere di Shinjuku ( oltre 300.000 abitanti ) , è un quartiere vivo 24 ore al giorno , troverete tutto ciò di cui avrete bisogno , dai vari combini ( mini market h24 ) , a ristornati di ogni genere o colore , sale giochi di ogni tipo , negozi multi piani e servizi di ogni genere . Oltre a tutti questi vantaggi la stazione è ben collegata e vi permetterà di arrivare ovunque a Tokyo e ottima come base di partenza per conoscere il Giappone.

Io ho avuto il piacere di soggiornare al Graciery Hotel , lo consiglio vivamente , uscendo dalla stazione di Shinjuku prendete l'uscita EAST for Kabuchiko , ( molto importante conoscere l'uscita , altrimenti perderete davvero tanto tempo , la stazione è ordinata e logica ma va detto che è la stazione di Tokyo più trafficata in Giappone ) dopo un primo piccolo incrocio pedonale vi ritroverete di fronte ad un viale alberato e alzando gli occhi verso davanti a voi vedrete un palazzo nero che spiccherà con Godzilla al suo fianco, quello è il Gracery Hotel, posizione eccellente ( 6 minuti a piedi dalla stazione ) , camere matrimoniali standard più grandi della media 18 mq (normalmente sono di 11 mq le camere matrimoniali a Tokyo ) , reception 24h , lavanderia, ristoranti , bagni paradossalmente grandi e comodi, quotidianamente un'attenta pulizia è un ricambio di tutti set personali , dallo spazzolino con dentifricio, alla spazzola, al rasoio alla cuffia per capelli, non dimenticando la qualità dei prodotti per l'igiene personale ( shampoo, bagnoschiuma , balsamo e sapone pulizia viso ) Shiseido.

La colazione ricca e abbondante la consiglio vivamente , si ha la possibilità di scegliere se farla all'ottavo piano , vista Godzilla , o al piano terra, entrambe varie e molto complete.

La mia ricerca è stata fatta dopo un'attenta verifica dei feedback e devo dire che non mi sono pentito , ma comunque accanto al Gracery troverete davvero tanti hotel di qualità come ad esempio L'APA hotel oppure il Citadines.

Consigli utili per la tua prenotazione 📌 :

  • Non prenotare il primo hotel che ti " ispira " , prendi carta e penna e annota i 5 hotel che reputi che per posizione e prezzo , e non per prezzo e posizione , adatti alle tue esigenze. E' un lavoro che richiede tranquillità e tempo , evita di farlo quando sei a lavoro o molto stanco , dev'essere un esperienza piacevole anche la ricerca , anche questo è il viaggio 🙂.
  • Analizza i commenti degli ospiti e visualizza le foto non da un unico sito ma da vari, può essere molto utile in questo caso tripadvisor xke troverai foto scattate dai viaggiatori e non dai fotografi professionisti dell'hotel.
  • Quando avrai individuato l'hotel per te , partendo da Booking scrivi il prezzo del tuo soggiorno su un foglio , poi entra nel sito dell'hotel e scrivi " nome hotel " e prezzo , poi confronta con Trivago e ricerca il miglior prezzo . Personalmente mi trovo molto bene con " Zen Hotel " un motore di ricerca inglese chiaro comodo e quasi sempre con il miglior prezzo a anche " Agoda " ad esempio è molto vario e pratico , tutti hanno un applicazione personale cosi in caso dovessi dimenticare il foglio della prenotazione o non stampare avrai tutti i dati che ti occorreranno sul tuo smartphone.
     Ovviamente la " cancellazione gratuita " è sempre una grande comodità perché ci permette di liberarci da una situazione antipatica in caso di cambio programmi , ma il mio consiglio più sincero è quello di PAGARE IN ANTICIPO, una volta che avrete prenotato il volo e sarete sicuri del vostro hotel vi straconsiglio di pagarlo , così da evitare di avere un qualcosa in più da saldare durante il vostro soggiorno. Più servizi avrete pagato più la vacanza sarà serena . Sembra una banalità ma pensate per un attimo al vostro arrivo in Giappone con voli pagati , hotel pagati e JR pass pagata tutte le vostre risorse saranno dedicati esclusivamente a pranzi , cene , ingressi musei , shopping ed extra.