In volo verso il Giappone

07.02.2020

💺 Se volete entrare nel mood già a partire dal viaggio, volare con una compagnia giapponese sarà una spesa che non rimpiangerete.

Le due compagnie principali che operano per voli di collegamento con l'Europa sono JAL - Japan Airlines e ANA - All Nippon Airlines, entrambe membri di alleanze aeree (rispettivamente OneWorld e StarAlliance), dettaglio che vi diamo nel caso foste frequent flyer interessati ad usufruire di tutti i vantaggi del caso.

Se non avete mai viaggiato con compagnie nipponiche, il dettaglio che salterà subito all'occhio è il rapporto qualità/prezzo: la qualità del servizio offerto a bordo è forse tra i migliori quando si parla di voli a lungo raggio.

✈️ JAL e ANA sono sicuramente le compagnie di bandiera nipponiche più grandi ed estese. Non siamo qui per fare paragoni tra le due ma se dobbiamo proprio distinguerle diremmo che ANA è una compagnia più "alta", di élite, e quindi si concentra sul miglior servizio offerto.

✈️JAL invece ha prezzi leggermente più competitivi e quindi forse per questo è quella più utilizzata anche negli spostamenti interni. Va però precisato che JAL si appoggia a tanti partner quindi spesso accade che terminati i posti sui loro velivoli vi ritroviate a viaggiare su velivoli partner , sia per voli a lungo raggio che per voli interni.

Mentre ANA fornisce anche voli diretti da Roma e Milano, viaggiando con JAL dovrete fare almeno uno scalo (generalmente a Helsinki - Finlandia).

🎛 Il tempo di volo può variare a seconda degli scali che effettuerete: in genere si parte da 12 ore per un volo diretto, dal 15 ore se effettuate uno scalo, sino anche a 24 ore se effettuate più di uno scalo.

Il nostro consiglio in questo caso è di prendere sempre voli in code-share. Questo vi assicurerà di non rimanere a terra nel caso in cui uno dei tanti aerei che prenderete per fare scalo dovesse fare ritardo.

Scegliere autonomamente i voli in base alle coincidenze può sicuramente farvi risparmiare ma comporta tanti altri rischi che potrebbero risolversi in ulteriori spese impreviste.

Prenotate sempre tramite una sola compagnia

Generalmente tutti i voli internazionali arrivano in uno dei due aeroporti principali di Tokyo, Narita o Haneda, tuttavia negli ultimi anni vi è stato un incremento dei voli diretti anche verso altre città maggiori come Osaka, Nagoya ( Chubu CentrAir international Airport) e Kobe.