Proverbi Giapponesi
di @Giappando

Il Giappone, famoso per le grandi città che possiede e per l'immenso mondo che riguarda anime e manga, è molto conosciuto anche per la sua cultura e tradizioni. È proprio parlando di tradizioni che vogliamo parlare dei PROVERBI.

Si tratta di frasi molto brevi... ma che portano con sè una grande saggezza e possono insegnarci lezioni di vita utili al nostro percorso, qualsiasi esso sia.

Ce ne sono veramente molti, dai più buffi ai più saggi, da quelli che rimangono impressi nella mente a quelli più difficili da ricordare, ma tutti portano con sè un grande fascino.

La parola proverbio, in giapponese, si scrive 諺 e si legge ことわざ  (Kotowaza). Alcuni famosi "kotowaza" sono:

隠して尻隠さず

"atama kakushite shiri kakusazu"

Nascondere la testa ma non il sedere.


明日は明日の風が吹く

"Ashita wa ashita no kaze ga fuku"

Domani soffierà il vento di domani.

あって地獄なくて極楽

"atte jigoku nakute gokuraku"

Possedendo l'inferno, non possedendo il paradiso.

聞くは一時の恥聞かぬは一生の恥

Kiku ha ittoki no haji kikanu ha isshou no haji

Chiedere è vergogna di un momento, non chiedere è vergogna di una vita.


覆水盆にかえらず

"Fukusui bon ni kaerazu"

L' acqua caduta dal vassoio non torna indietro.


必要は発明の母

"Hitsuyou wa hatsumei no haha"

La necessità è la madre dell' invenzione.


人のふり見て我がふり直せ

"Hito no furi mite waga furi naose"

Guarda gli errori degli altri e correggi i tuoi.


みんばでおっぱいを見てくれる.

"minna de oppai wo misetekureru"

Mostra il petto alle persone.



Instagram: @Giappando